TIM Search Platform Tim sceglie Sourcesense per il progetto di migrazione del suo nuovo motore di ricerca per i portali.

Tim ha deciso di migrare il proprio motore di ricerca per i propri siti e grazie all'esperienza di Sourcesense in ambito di Governance e Competence Center Open Source sono riusciti a migrare in modo ottimale da una piattaforma Microsoft FAST verso lo stack suggerito da Sourcesense basato su LucidWorks Search.

 
Per procedere rapidamente con la migrazione è stato sviluppato, come plugin Apache Solr, un layer di traduzione in grado di convertire facilmente queries e risposte dalla sintassi FAST a quella Solr.

Questa soluzione ha permesso di evitare di impattare i sistemi chiamanti e di effettuare più facilmente la migrazione al nuovo motore,  migliorando contemporaneamente alcune funzionalità come le ricerche geografiche, la gestione degli errori e la facilità di gestione.
Client
Partners
Contatta il nostro Team! Contattaci senza impegno per richiedere maggiori informazioni sui prodotti e servizi, ti ricontatteremo nel più breve tempo possibile.
 I dati che ci fornirai saranno trattati nel rispetto della tua privacy, e non verranno per alcun motivo ceduti a terzi.
Messaggio inviato correttamente.